VIRA

Jedi Simon 

 

RISPONDI ALLE SETTE DOMANDE OGNI VOLTA CHE TI VIENE UN DUBBIO. RISPONDI ALLA TUA COSCIENZA OGNI

 VOLTA CHE NON TROVI LEGGE. COLUI CHE APPROFITTA USA L'INGANNO, CHE NON E' TALE SE L'HAI GIA'

 INCONTRATO. LA NOVITA' DI CHI GIOCA A DANNO, CORRE VELOCE SINO AL SUO CANCELLO. NESSUNA PASSA

 SE LA SI RICONOSCE. SII UNO, E LA VIA SARA' UNA SOLA. BIVIO NON FARTI, E PERMETTERAI.
SE VERITA' TI FAI, MENZOGNA E' INNANZI.  NON CURARTI DI LEGGE, MA DI CIO' CHE HAI IN MANO. UNO SOLO E' IL BRACCIO.

 UNA SOLA LA PESA. QUANDO OGNI UOMO E' LIBERO DI DIRE, SOLO QUELLA CHE DISEGNA, E' LA PAROLA DETTA. MILLE SONO I CONCETTI,
MILLE I VERBI, MA SOLO ALCUNI RIPETUTI AD OLTRANZA. MOLTE SONO LE LEGGI DEI BUGIARDI, MA SOLO ALCUNE SERVONO CHI PROCLAMA.
CHI DECIDE QUALI, HA GIA' PREMEDITATO L'INGANNO. CHI INGARBUGLIA LE COSE, VUOLE LA VERITA' DEL NODO. QUANDO LE MENTI SONO IL PRODOTTO
 DI UN INCANTO, CIO' CHE E' GIUSTO E'  PERFETTO PER CHI REGNA. COLUI IL QUALE ODE IL RUMORE DEL SILENZIO, NON SI MERAVIGLIA DI TANTE PAROLE VANE.
EPPURE E'  TANTO SEMPLICE SVUOTARE, QUANTO FACILE RIDARE LA SOSTANZA. L'INCANTO CESSA DI MERAVIGLIARE, ALLORCHE' SI RIPETE SEMPRE UGUALE.
LO SCHERZO NON FA RIDERE A LUNGO, E QUELLO VECCHIO, NON HA PRESA AFFATTO. COLUI CHE E' PREDA DI FACILI EMOZIONI, NON VIVE CHE PER  POCHI ATTIMI.
L'ALTA PROPORZIONE DI NEGATIVITA' CHE PERVADE IL MESSAGGIO DEI SISTEMI, E' CARATTERISTICA COMUNE A CHI BASA OGNI COSTRUZIONE SULLA DISTRUZIONE.
COLORO CHE REGNANO NELLA VIA DEL DOLORE, NON SONO DEGNI DI EDUCARE L'UOMO. BADA ALLA SOSTANZA DELLE COSE, COME AL MODO IN CUI
TI SONO PRESENTATE. CIO' CHE NON LASCIA TRACCIA, EPPURE PLASMA, AGISCE COME L'ARIA CHE RESPIRI. CHE LA FALSA RADICE DI CIO' CHE E' ERRONEO
 IN MATRICE, NON ABBIA NUTRIMENTO DAL TUO GREMBO. GUARDA NEGLI OCCHI CHI TI PERCUOTE DURAMENTE. RACCOGLI, DIVIDI E CONTA. VERIFICA DA TE
 LA PERCENTUALE DISARMONIZZATA DEI RAPPORTI. CHI GRIDA NON TROVA ORECCHIO. BILANCIA PROPORZIONALMENTE. PESA LE PAROLE CHE DICONO QUALCOSA
 E LASCIA LE ALTRE AL VENTO. DIVIDI ET IMPERA, NON E' FACCENDA ANTICA. IL NUOVO ORDINE E' LO STESSO DI PRIMA. COLUI CHE SI PRODIGA A RIPETERE
 IN OGNI MODO MESSAGGI NEGATIVI, LO FA PER SPINGERE COLUI CHE NE SOFFRE A CHIEDERE ALTRO AIUTO. AIUTATI, CHE DIO T'AIUTA. NON VI E' POTERE
 CHE NON RICORRA AL MALE. NON VI E' COMMERCIO CHE NON USI LA MANCANZA. NON REAGIRE. QUALE KARMA DOLOROSO MUOVE GLI UOMINI.
QUALE PECCATO ORIGINALE LI COSTRINGE. TUTTI IN UN SOLO GREGGE, TUTTI CHIAMATI DAL FALSO PASTORE. COLUI CHE RICONOSCE, NON RACCOGLIE.
IL GIOCO NON VALE LA CANDELA. LA CIGLIEGINA E' SOLO QUEL CHE VEDI, LA PUNTA E SOLO QUEL CHE AFFIORA. IL MORSO DI UNA MELA
NON VALE LA FIRMA DI UN CONTRATTO. COLUI CHE MANCA, SI FA SCHIAVO AL MONDO. COLUI CHE VUOLE, VENDE SE STESSO A UN'ALTRO.
NON TUTTI I MALI VENGONO PER NUOCERE. CIO' CHE SI SVELA, IN UN ATTIMO SCOMPARE. NON FRAPPORRE VELO, NON MANCHI DI NULLA.
NON VI E' TENTAZIONE SENZA INDUZIONE. QUALE PELLEGRINO RICORRE AD UN SENTIERO ?  QUALE ORATORE RICORRE AD UN COPIONE ? 
COLUI CHE POGGIA IL PASSO SULLE PROPRIE IMPRONTE, NON LEGGE, MA DAL CUORE TRAE LE PAROLE CHE E'. NON PIETRA, MA CARNE. NON PAROLA,
MA ATTO. NON DUE, MA UNA. NON VERITA', MA TRASPARENZA. NON CONSEGUENZA, MA EVIDENZA.
VIRA.

 

 Jedi Simon

Il bambino di Luce